Contaminazione Organolettica

La Contaminazione Organolettica

Donna Incinta

La qualità di un'acqua potabile è valutata, oltre alla sua composizione chimica, in base alla sua limpidezza, al suo odore e al suo sapore.

Queste caratteristiche fisiche vengono alterate dalla presenza nell'acqua di sostanze in sospensione o in soluzione.
Non sempre queste sostanze sono tutte dannose per l'organisnmo, tuttavia possono rendere l'acqua estremamente sgradevole per gli usi potabili ed alimentari per la presenza di sapori e odori cattivi.

E' quindi altrettanto importante eliminare queste sostanze come il ferro o l'idrogeno solforato (tipico delle acque sulfuree) per restituire all'acqua da bere le sue buone qualità.